La RAA, o Race Across Apulia, nasce dalla volontà dell'organizzazione di offrire agli atleti provenienti da tutto il mondo l'opportunità di misurarsi con le proprie capacità all'interno di un contesto, quello offerto dalla regione Puglia, fatto da un paesaggio unico, ricco di storia e tradizioni. La RAA con i suoi 285km è tra le più lunghe ultramaratone del mondo e ha come scopo quello di far scoprire questa regione attraverso gli occhi del podista che durante la sua fatica scopre a poco a poco i tesori nascosti che essa offre. La vicinanza con Matera, patrimonio dell'Unesco e Capitale Europea della Cultura 2019, ha prodotto una piccola deviazione nella regione limitrofa della Basilicata. Un passaggio che aumenta ulteriormente la natura non solamente sportiva dell'evento, ma soprattutto la sua valenza turistica e culturale.